domenica 14 febbraio 2010

E dire che noi non festeggiamo San Valentino !!!



La verità è che è tutta colpa degli albumi d'uovo che avevo in frigo."Che farne ? " "Cosa non farne?" alla fine mi decido per una meringa.

Quale meringa ? Volevo preparare la PAOLova (la torta della mia amica Paola ... una base di meringa sormontata da un disco di pan di spagna) ma avrei dovuto telefonarle per farmene spiegare a voce i dettagli dopo che ne avevamo parlato on line e forse lei era fuori per un week end in montagna.

E così ho pensato: "Perché non mettere un disco di meringa in cima alla torta, vista la mia incapacità di livellare bene il topping delle torte ? "

E poi è accaduto che San Valentino mi ha preso la mano : ) ed è nata questa torta con crema al latte, con lo zenzero, con ananas e con meringa rosa.




Torta con crema al latte, vaniglia e zenzero, con pezzi d'ananas e meringa rosa


Ingredienti:


per la meringa rosa allo zenzero:

100 gr. di albumi
100 gr. di zucchero semolato
100 gr. di zucchero a velo
un'ombra di colorante rosso in pasta
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
qualche pizzico di zenzero secco in polvere


per il pan di spagna ( per una teglia di 22 cm di diametro):

250 gr. di uova
175 gr. di zucchero semolato
150 gr. di farina
50 gr. di fecola di patate
i semi di una bacca di vaniglia bourbon
( burro e farina per lo stampo)


per la bagna:
1 cup di succo d'ananas*
1 cup di acqua


per la crema al latte, vaniglia e zenzero :

300 ml di latte
50 gr. + 50 gr. di zucchero
300 ml di panna fresca
1 pezzetto di zenzero fresco
il baccello di vaniglia usato per il pan di spagna


ed ancora:

6 fette di ananas sciroppato
300 ml di panna fresca
40 gr. di zucchero


Preparazione:

Per la meringa montare a neve nella planetaria gli albumi e lo zucchero semolato. Quando il composto si gonfia e diventa lucido aggiungere lo zucchero a velo e continuare a montare aggiungendo l'aceto, il colorante e lo zenzero.

Sul retro di un foglio di carta forno disegnare un cerchio di 22 cm di diametro; mettere la meringa in un sac a poche con beccuccio a stella e formare il disco di meringa tracciando cerchi concentrici. Allo stesso modo formare 9 cuoricini alti circa 5 cm e larghi poco meno e delle piccolissime meringhe.

Infornare per 3 ore a 50° ( forno ventilato) ed altre due ore a 80° ( forno ventilato). Aprire leggermente la porta del forno e lasciare che le meringhe si raffreddino completamente prima di estrarle ( cozzando tra di loro le meringhe una volta fredde devono fare rumore come se fossero di terracotta).

Chiuderle bene in un sacchetto fino all'utilizzo.

Preparare il pan di spagna come indicato qui.


Per la crema far riscaldare il latte con il baccello di vaniglia i cui semi sono stati utilizzati per il pan di spagna e spegnere il fuoco un attimo prima che inizi a bollire.
Far raffreddare, togliere la bacca di vaniglia e riportare sul fuoco; quando il latte bolle aggiungere la farina e lo zucchero e mescolare fino a quando la crema diventa appena densa ( della stessa consistenza della panna montata).
Lasciar raffreddare.
Montare la panna insieme ai restanti 50 gr. di zucchero ed unire, continuando a mescolare, il composto al latte aromatizzato alla vaniglia e lo zenzero fresco grattugiato.

Tagliare il pan di spagna in tre dischi e ricoprirli con la crema al latte, vaniglia e zenzero dopo aver bagnato ciascun disco con succo d'ananas ed acqua e ricoprire con pezzetti di ananas sciroppato. Stendere un sottile strato di crema anche sulla superficie e sui bordi della torta.

Appoggiare il disco di meringa sulla torta, montare la restante panna con lo zucchero e con la sac a poche ed un beccuccio liscio ricoprire il bordo a strisce verticali. Appoggiare 7 cuori di meringa lungo i bordi, e poggiandole su mucchietti di panna le piccole meringhe lungo la circonferenza della meringa. Fare un ghirigoro di panna al centro ed appoggiarci gli altri due cuori.

Lasciar riposare almeno 8 ore prima di servire.


* ho usato succo d'ananas e non lo sciroppo dell'ananas




E già che ci sono partecipo con questa torta al contest La torta della Bontà di Genny di Al Cibo Commestibile.



5 commenti:

colombina ha detto...

nemmeno io però quest'anno va così... evidentemente c'è voglia di maore e coccole!!! Bacioni

arabafelice ha detto...

Che bella!!! Un tripudio di romanticismo!

Alice4161 ha detto...

Che bella!!!

Lo ha detto...

urca.....davvero piena di cuoricini e di buono e di amore

Zucchero & Cannella ha detto...

@ All

e dire che mio marito quando l'ha vista ha detto " E' una torta da gay !!!"

Sto ancora ridendo

: )))