lunedì 8 febbraio 2010

L'impasto che non si molla



Vorrei pubblicare un post sulla pasta madre ed un altro sulla mia idea di dimagrire ma questo pomeriggio ho fatto in tempo a fotografare un piatto della cena di stasera.

Alle 5 c'era ancora abbastanza luce per queste due foto ed allora è nata l'idea di questo post per parlare di un impasto passpartout che io uso in innumerevoli modi e che ho copiato a Stella di sale. Rimando qui al suo blog per avere idee per dolci e salati.

La ricetta di questo impasto non l'ho mai trovata in nessuna rivista; a me ha fatto venire in mente l'impasto del "guscio" della focaccia di Recco.


E voi avete qualche ricetta trovata in un blog e che non avete più abbandonato ? : )




Verza in crosta


Ingredienti:

per il ripieno
150 gr. di cipolle bianche *
500 gr. di verza *
2 pizzichi di semi di cumino tritati
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.

per il guscio
220 gr. di farina 00
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di aceto di vino bianco
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 pizzico di sale
100 gr. circa di acqua

semi di papavero e olio evo per spennellare



Preparazione:

In un tegame antiaderente far appassire dolcemente nell'olio le cipolle tagliate a fettine sottili. Aggiungere la verza tagliata a listarelle, mezzo bicchiere d'acqua e far cuocere. Infine unire il cumino ed aggiustare di sale.

Quando la verza si è raffreddata, mescolare su una spianatoia tutti gli ingredienti per la pasta: bisogna ottenere un impasto molto morbido ma non appiccicoso.
Stenderlo con il mattarello a formare un quadrato di circa 25 cm di lato, distribuirvi la verza e racchiuderla nella pasta chiudendo bene i bordi.

Spennellare con l'olio e ricoprire con semi di papavero. Infornare a 180° ( forno statico) per 30 minuti.

Servire tiepido.


* peso delle verdure già mondate.

12 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Questa preparazione è molto invitante!
La pasta così preparata è decisamente perfetta per esaltare questo ripieno tutto di stagione!
baci baci

Alessandra ha detto...

Questa ricetta è pazzesca e il resto del blog non è da meno! Sei stata una bellissima scoperta.

arabafelice ha detto...

Ecco, sono in classe in attesa dei miei alunni ed ora ho il pensiero che DEVO provare questo impasto!
Lo usi anche per i dolci?

stelladisale ha detto...

grazie sono contenta che ti piaccia :-)

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Manuela e Silvia, Alessandra

grazie dei complimenti....immeritati !!

: )

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Araba

io questo impasto lo uso sia per il dolce che per il salato.

Ad esempio ci preparo una torta con ripieno di ricotta, grano cotto e canditi..insomma il ripieno della pastiera napoletana ( senza uova)...con la buccia :))
E poi in estate ci preparo torte di frutta con frutta molto matura.

Baci e buon lavoro !!!

:))

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Stella

Appena posso provo anche la tua frolla con l'olio ( quella in versione con il tuorlo e quella senza)

: )

Lo ha detto...

senti lasciamo perdere il post di quelli che devono dimagrire e approfondiamo questo....devo davvero provare questo impasto...e mi hai fatto venire voglia di focaccia di recco!!!! un bacione

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Lo

che vuoi che ti cucini con questo impasto ?

Dolce o salato ?


E per quanto riguarda la focaccia di Recco quando provi l'impasto basta che metti dentro della crescenza, spennelli la superficie con olio evo, inforna ed eccola pronta !

: ))

Lo ha detto...

ma io farei un dolce e un salato no??? e per la focaccia di recco ....mi manca giusto la crescenza, ma nei prossimi giorni passo in latteria :)

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Lo

per la focaccia di Recco metti uno o due cucchiai di olio in più e uno o due cucchiai di acqua in meno, e lascia riposare una ventina di minuti sotto una pentola calda ciò renderà la pasta più facile da tirare con i polpastrelli mettendo le dita sotto.

La crescenza lasciala a mucchietti e non stenderla.

Lo ha detto...

grazie per le dritte sei fantastica... e non so se l'arancione è il colore della saggezza...ma sicuramente della gioia :)