lunedì 14 giugno 2010

Invento le giornate



Ho spolverato la mia vecchia borsa da ufficio e l'ho riempita di ferri, segnapunti ed aghi da lana.

Leggo tra le 5 e le 6 di mattina facendo buon uso della capacità del mio corpo di accorgersi del sorgere del sole.
Faccio liste di libri da prendere in prestito in biblioteca, liste di pattern da fare con i ferri circolari.

Sotto quale voce si inserisce in un curriculum vitae la cura dei figli ?

Ieri ho preparato il cheesecake di Pamirilla (versione con cottura), lo abbiamo assaggiato stamattina accompagnato da salsa di lamponi.

Scrivo la ricetta nella versione con le piccole modifiche che ho apportato, seguita da una nota sulle modifiche che mi piacerebbe provare, non perché il cheesecake di Pamirilla debba essere migliorato ma per vedere se cambiano le consistenze.


Cheesecake (cotto) di Pamirilla con salsa di lamponi


Ingredienti per una teglia di 25 x 18 cm:

500 gr. di Philadelphia
400 gr. di panna fresca
140 gr. di zucchero aromatizzato alla vaniglia
4 uova medie intere ( 210 gr.)
60 gr. di succo di limone
20 gr. di farina
zeste di un limone e di due lime
1 pizzico di sale

per il fondo:
140 gr. di biscotti Digestive
60 gr. di burro di centrifuga
1/2 (mezzo) cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di zucchero

per la salsa ai lamponi:
200 gr.di lamponi
50 gr. di zucchero a velo

una manciata di lamponi per la decorazione.


Preparazione:

Ho aggiunto il succo di limone alla panna ed ho lasciato riposare.

Ho finemente i biscotti Digestive, ho unito il burro fuso, la cannella e lo zucchero.
Poiché non avevo a disposizione una teglia tonda a cerniera del diametro di 22/24 cm ho utilizzato una teglia rettangolare (non a cerniera) ma all'incirca della stessa superficie. Ne ho ricoperto il fondo ed i bordi con carta forno e vi ho distribuito il composto della base.

Ho unito alla panna il Philadelphia, lo zucchero, le uova, il sale e le zeste di limone e lime. Ho mischiato con le fruste fino ad avere un composto spumoso e l'ho versato sulla base di biscotti.

Ho infornato a 160° (forno statico) per un'ora ed un quarto, ho abbassato la temperatura del forno a 100°e fatto cuocere per un'altra mezz'ora.
Ho lasciato raffreddare il cheesecake in forno prima di toglierlo: i bordi del dolce devono staccarsi dalle pareti della teglia e l'impasto deve rassodarsi lasciando un affossamento al centro.

Ho preparato la salsa di lamponi unendo lo zucchero alla frutta e facendo sobbollire qualche minuto. Ho tenuto in frigo sia il cheesecake che la salsa per una notte ed ho servito le fette di dolce con qualche cucchiaino di salsa e lamponi freschi.

Per la prossima volta vorrei provare ad aggiungere alla base 100 gr. di Digestive in più ed a tostarla qualche minuto nel forno prima di versarvi il composto al formaggio al quale toglierei 100 gr. di panna ed un uovo.

6 commenti:

Serena ha detto...

Ciao :) scusami, ma questo cheesecake (o almeno questo mi sembra) ha un aspetto fantastico, che mi invita a volerlo provare :) condivideresti la ricetta con una lettrice fissa? ;)

Sere

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Serena

si è un cheesecake.
Provvedo a scrivere il post appena ho entrambe le braccia libere da bambini da portare a spasso : )

Ma per la ricetta vedi qui

http://ioportoildolce.blogspot.com/2010/06/cheese-cake-inevitabilmente.html

(versione con cottura)

perché ho solo aggiunto in più scorza di lime ed un Digestive in più.

Ho servito con salsa di lamponi,invece che coulis di ribes

Baci : )

Serena ha detto...

ti ringrazio molto :) :) :)

clamilla ha detto...

Ciao, sono Martina di Giallo Zafferano. Ti scrivo perchè sul nostro forum, in occasione dei mondiali di Calcio che vedono impegnata anche la nostra amata nazionale, è stato organizzato un gioco/contest.
Si chiama Mondial Finger food ed è diviso in tre gironi: Le polpettiadi (in scadenza il 21 giugno) il secondo girone: I caci di rigore (dal 22 giugno al 1 Luglio) e la coppa dei campioni (dal 2 all'11 luglio).
Alla fine dei tre gironi, il giudice unico Sonia Peronaci di Giallo Zafferano, sceglierà una ricetta per girone e la realizzerà, pubblicandola sulla home page del sito, ovviamente con il link diretto al blog dell'autrice della ricetta.....quale occasione migliore per vedere il tuo blog sulla home di Giallo Zafferano?
Per partecipare vieni a postare la tua ricetta sul forum, lasciando anche il link al tuo blog nel post!
http://forum.giallozafferano.it/mondial-finger-food/
Per ogni dubbio puoi anche contattarmi
martina.spinaci@giallozafferano.it

Pamirilla ha detto...

;)

Valeria ha detto...

ottimo cheesecake, realizzato splendidamente!