mercoledì 13 ottobre 2010

Sourdough Baking Wednesday # 7






Svegliarsi un'ora prima per infornare la pizza alla Bonci. Cuocerla e fotografarla in fretta alla luce di un cielo bianco d'autunno prima delle nove di mattina, prima che mio marito se la porti via per mangiarla a pranzo.
Ed accorgersi che forse era il caso di cuocerla ancora un paio di minuti.
Ma come al solito i migliori lievitati con la pasta madre mi vengono quando non ho intenzione di fotografarli.

Che la pasta madre sia contagiata dall'ansia da prestazione ?? : ))

La ricetta della pizza di Gabriele Bonci l'ho trovata qui dopo che Laura di RocKitchen me ne aveva scritto in un commento lasciato ad un mio post.

L'ho provata altre volte ed il risultato è stato sempre migliore di quello di stamattina.


La mia pizza alla Bonci

Ingredienti per 2 pizze di 30 cm di diametro:

500 gr. di farina manitoba del supermercato
350 gr. di acqua
150 gr. di pasta madre appena rinfrescata
3 cucchiani di sale
1 cucchiaio di olio evo

per farcirla, in questo caso, passata di pomodoro con basilico, scamorza, origano.

Preparazione:

Far amalgamare nella planetaria tutti gli ingredienti dell'impasto aggiungendo il sale solo quando inizia ad incordare. Lasciar riposare in un recipiente chiuso e non troppo grande per 3 o 4 ore. Poi mettere in frigo per 24 ore.

Passate le 24 ore e se l'impasto è raddoppiato di volume si può procedere alla cottura.

Oliare il fondo delle teglie e stendervi l'impasto. Poi accendere il forno alla massima temperatura (nel mio caso 250°) e quando la raggiunge infornare la pizza farcita soltanto con il pomodoro.

Lasciar cuocere circa 15 minuti e poi aggiungere la scamorza tagliata a cubetti e proseguire la cottura per altri 5 - 10 minuti. Sfornare , aggiungere l'origano e servire.



Questo mercoledì partecipano al Sourdough Baking Wednesday:

* il Roasted Potatoes Bread di Natalia di Gatti, fili e farina

* i Pangoccioli di Laura di RocKitchen


8 commenti:

Laura ha detto...

Ciao. Questa settimana partecipo anch'io... http://rockitchen.blogspot.com/2010/10/ce-qualcosa-di-vivo-dentro-il-mio-frigo.html

Buona la pizza! ma la ricetta?

Fabiana ha detto...

una vera meraviglia!!!

natalia ha detto...

Che bella !

natalia ha detto...

Ciao ! La pizza è bellissima il mio pane un po' meno !!

http://gattifiliefarina.blogspot.com/2010/10/mellow-bakers-roasted-potatoes-bread.html

Gunther ha detto...

è cosi quando devi fotografare ti viene un po meno bene del solito creod che la differenza sia tra un dieci e lode e un dieci più :-))

Laura ha detto...

Ciao. L'avevo detto io che questa pizza era buona! e poi è anche facile da fare, basta programmarla un pò prima!

Fico e Uva ha detto...

Se questa non ti é venuta bene immagino solo come possono essere quelle venute bene! A me sembra ottima!!
Che fortunato il maritino a gustarsi un pranzetto così !
Ciao e buona serata
FicoeUva

Lo ha detto...

bellissima pizza...mi ispira questo modo strano di farla...ovvio che provo! un bacione