giovedì 31 luglio 2008

Più meringhe per tutti !


Sono in procinto di licenziarmi dal mio attuale lavoro... senza averne già un altro.
Sto passando 15 giorni con mia figlia senza avere l'angoscia di conciliare tempi e luoghi.
Ci sono persone che con la loro scarsa professionalità mi hanno "aiutata" a prendere questa decisione....ed a loro offro una meringa.
Ma soprattutto una meringa per chi pensa a me e passa di qui.


Meringhe (alla francese)

Ingredienti:

225 gr. di albumi
450 gr. di zucchero* (meglio se extrafine)

*(in pratica lo zucchero deve avere peso doppio rispetto agli albumi)


Preparazione:


Montare a neve gli albumi con 225 gr. di zucchero. Quando il tutto sarà montato per bene aggiugere a pioggia l'altro zucchero e continuare a montare finché la meringa sarà quasi solida o almeno tanto solida che un cucchiaio non affonda.
Aiutandosi con un sac à poche disporre le meringe sulle teglie. Cuocere in forno ventilato a 60° per 4 ore , ma molto dipende dalle dimensioni delle meringhe. Bisogna ottenere delle meringhe completamente asciutte (anche all'interno) ; così che c'è un bel contrasto tra il morso ed il sentirle sciogliere in bocca.
Se si infornano teglie su due livelli ricordarsi di scambiarle di posto a metà cottura altrimenti si formano delle crepe sulla superfice delle meringhe della teglia posta in basso.




Sto pensando a delle varianti utilizzando dello zucchero aromatizzato alla lavanda o all'arancia.

8 commenti:

@nn@ ha detto...

belle queste meringhe! ...io voto per la variante all'arancia;)

PS: auguri per il lavoro ...nel frattempo goditi la bimba:*

Zucchero & Cannella ha detto...

@ @nn@
Nel frattempo vanno bene delle meringhe nature ?

:))

Luca and Sabrina ha detto...

In bocca al lupo per un nuovo lavoro (grida crepa!), di sicuro se sei arrivata al punto di licenziarti senza averne un altro, significa che eri al limite! Ti capiamo, nel mio caso soprattutto, è più pesante la convivenza con certe persone, che il lavoro in sè! Luca lavora per conto suo, ma in compenso i clienti lo fanno impazzire, alcuni, non tutti! En passant, approfittiamo delle tue belle meringhe e ce ne rieempiamo le tasche, possiamo? Sono davvero meravigliose!
Baci da Sabrina&Luca

Anicestellato... ha detto...

Allora prendo la mia meringa visto che ti pensavo!
In bocca al lupo per le tue scelte sono certa daranno frutti migliori di quelli vecchi, un abbraccio

Lo ha detto...

bene....sei ad una svolta....e le svolte più belle sono quelle che non hanno assilli per il domani ma vivono nel "qui e ora"...sono anche quelle più dense e più ricche....un abbraccio
p.s. io non so fare le meringhe :(

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Luca and Sabrina

Che crepi il lupo...quindi :)))


@ Anicestellato

: )
Grazie della visita e degli auguri.


@ Lo

Che dire ? Si arriva ad un punto in cui qualcosa dentro di te fa click e tutto cambia, o meglio, il tuo punto di vista cambia e la tua vita deve adeguarsi a questa nuova te .
Più che in cambiamento mi sento nell'epicentro di un terremoto :))

Lo ha detto...

un terremoto bellissimo....sconquassa ma è bello..pensa a chi arriva a quel punto della vita e non lo vede....

Geillis ha detto...

Mi pare che col lavoro sia un periodaccio per tutti...:-(