martedì 22 dicembre 2009

Buona per le feste



La verità non consiste nelle belle parole;
le belle parole non sono verità.
Il buono non pretende di avere ragione;
chi pretende di avere ragione non è buono.
Il saggio non è erudito; l'erudito non è saggio.
Il saggio non accumula nulla.
Più usa cio' che ha per gli altri, più ha.
Piu' dà cio' che ha agli altri, più é ricco.
la via del cielo consiste nel nutrire
e nel non arrecare danno.
La via del saggio consiste nell'essere generoso
e nel non competere.
(Laozi )



Ho trovato la ricetta di una finta pasta sfoglia che bisogna tenere in frigo una notte e che può essere utilizzata sia per preparazioni dolci che salate.

Credo che sia la rivisitazione della pasta sfoglia con la ricotta della Mercante di Spezie, ma io l'ho fatta con la Philadelphia seguendo la ricetta trovato in questo post di Enza (s_enza_ pretese) di Coquinaria.



Finta pasta sfoglia

Ingredienti:

200 gr. di formaggio spalmabile (io ho usato la Philadelphia)
140 gr. di burro a pomata
200 gr di farina 00 + quella per la spianatoia

sale q.b.
parmigiano grattugiato q.b.
semi di sesamo q.b.

Preparazione:

Ho mescolato il formaggio spalmabile ed il burro a pomata con una forchetta, amalgamando bene.
Ho aggiunto la farina ed impastato a mano. Si ottiene un compasto molto umido e friabile.

Ho messo a riposare in una ciotola coperta da pellicola in frigo per 12 ore.
Poi, ho preso l'impasto e l'ho diviso in due panetti di circa 250 gr. ciascuno. Aiutandomi con la farina ho steso ciascun panetto a formare un rettangolo e l'ho piegato facendo per tre volte le pieghe a tre (come di solito si fa per la pasta sfoglia vera).

Infine ho ottenuto due rettangoli di 22 x 28 cm ciascuno. Li ho coperti con il parmigiano grattugiato, il sale ed i semi di sesamo.
Ho tagliato la sfoglia a losanghe ed ho infornato a 200° per 18 minuti. In cottura la pasta si sfoglia moltissimo.

Ho fatto raffreddare (più o meno... : ) ed ho assaggiato: una finta pasta sfoglia leggera e con un'ottima sfogliatura.

4 commenti:

simo e ... ha detto...

grazie, queste parole sono un regalo meraviglioso, un invito all'introspezione e alla riflessione!
Passa da me, dopo la danza delle scatole di latta, cui ho partecipato con piacere, ho pensato di dare vita a un giveaway del fatto a mano (trovi tutto in un post di qualche giorno fa); per il piacere di fare e dare agli altri.
Mi fa piacere se partecipi!!
ciao

@nn@ ha detto...

...e allora sii saggia e generosa e metti la ricetta!;)

buone feste Zucchyna!:*

Rosa ha detto...

Li ho provati sono ottimi ! Bravissima !

Zucchero & Cannella ha detto...

@ Anna

hai visto ? La ricetta alla fine l'ho messa !!!! : )))

@ Rosa

Ciao ! : )

Ma non ho capito se la ricetta della finta pasta sfoglia la conoscevi già...o io ho addirittura il merito di avertela fatta conoscere !

In ogni caso hai ragione : è buonissima !!!!

Baci : )